fbpx

TERMINI E CONDIZIONI DI RSRNURBURG

Si prega di notare che questa è una traduzione di un documento tedesco, fornita per comodità dei nostri clienti. RSR non è responsabile per eventuali errori, omissioni o traduzioni errate. Accettando questo documento si accetta la versione tedesca dei Termini e condizioni.

Termini generali e condizioni

1. Le seguenti condizioni si applicano a tutti gli eventi dell’appaltatore RSRNurburg GmbH (RSR) Antoniusweg 1a, D-53520 Nürburg, in particolare con trackday in cui i partecipanti partecipano con i propri veicoli e con i veicoli a noleggio di RSRNurburg GmbH, all’interno di eventi RSR nonché sessioni di Touristenfahrten o eventi di taxi lap e organizzazione di eventi trackday o corse di taxi lap per conto di terzi. Una sessione Touristenfahrten è sul Nürburgring Nordschleife o Grand Prix Track, designato da Nürburgring GmbH per un giro o una quota di tempo. Si applicano le regole di utilizzo di Capricorn Nürburgring GmbH (disponibili su http://www.nuerburgring.de/fans-info/info/agb.html). I Trackday sono eventi organizzati su un circuito di Gara o su una pista chiusa, sui quali i partecipanti possono utilizzare i propri veicoli senza limiti di velocità, nel rispetto delle regole applicabili al percorso. I giri in taxi sono corse di passeggeri in veicoli pilotati da autisti addestrati. Un road tour organizzato da RSR è un viaggio guidato su strade pubbliche, durante il quale tutti i partecipanti devono osservare la StVO.

2. Tutti gli eventi espressamente non servono allo scopo di raggiungere velocità massime o determinare il tempo di viaggio più breve.

3. Possono partecipare solo le persone in possesso di una patente di guida valida per la classe del veicolo utilizzato all’evento. I partecipanti accettano di comportarsi sempre in modo premuroso nei confronti degli altri partecipanti. I partecipanti che prendono parte ad un evento con la propria auto lo fanno a proprio rischio. In alcuni eventi in cui è richiesto, deve essere disponibile la prova di almeno un’assicurazione legale di responsabilità civile e l’auto deve essere conforme alle norme sulla circolazione stradale del paese dell’evento. Negli altri eventi ciascun pilota sarà responsabile di qualsiasi danno arrecato al proprio veicolo, indipendentemente dalle circostanze, senza che si parli di colpa in caso di collisione tra due o più vetture. È responsabilità del partecipante verificare le norme e i regolamenti della manifestazione. In caso di partecipazione all’evento con un’auto non di proprietà del partecipante, deve essere possibile fornire una dichiarazione di consenso da parte del proprietario, riguardante l’uso dell’auto nell’evento. L’ammissione del veicolo all’evento è a discrezione dell’organizzatore, dei suoi rappresentanti legali e agenti su base individuale, caso per caso.

4. È richiesto l’uso delle cinture di sicurezza del veicolo durante la manifestazione e l’uso del casco protettivo in ogni momento. I partecipanti non devono mettere a rischio sé stessi o gli altri né i veicoli utilizzati, né intenzionalmente né per negligenza grave. Le istruzioni dell’organizzatore, dei loro rappresentanti e dei vari assistenti, nonché la guida del percorso devono essere seguite incondizionatamente. I cartelli e le bandiere di avvertimento devono essere sempre osservati e rispettati e i partecipanti devono comportarsi di conseguenza. RSR o il rispettivo organizzatore responsabile si riserva il diritto di escludere un partecipante dall’evento in qualsiasi momento. In tal caso, nessun rimborso sarà effettuato per le quote, le spese o le spese sostenute per la partecipazione.

5. La partecipazione a un briefing del conducente è obbligatoria per ogni partecipante.

6. I passeggeri devono avere almeno 16 anni e partecipare all’evento a proprio rischio. Durante un “Trackday” un massimo di 2 persone possono essere a bordo del veicolo in qualsiasi momento.

7. Il partecipante è responsabile della propria assicurazione per eventuali rischi connessi alla partecipazione all’evento e qualsiasi responsabilità non è accettata da RSR. RSR non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni causati, inclusi i casi in cui un istruttore è alla guida del veicolo, che viene preso a rischio e pericolo del partecipante. Nel caso di veicoli di proprietà privata, il proprietario del veicolo o il partecipante autorizzato è responsabile di tutti i danni. RSR non si assume alcuna responsabilità per danni all’auto privata del partecipante, inclusi i casi in cui un Istruttore RSR sta guidando il veicolo, che è preso a rischio e pericolo dei proprietari del veicolo.

8. Il partecipante riconosce le regole di utilizzo del circuito di gara utilizzato durante la manifestazione nella forma attualmente in vigore e le rispetterà.

9. I seguenti metodi di pagamento sono accettati da RSR. Qualsiasi metodo di pagamento non menzionato non può essere accettato. Pagamento in contanti o bonifici bancari in Euro, Carte di credito (American Express, Visa, Mastercard, Diners Club, UnionPay), Carte di debito (American Express, Visa, Mastercard, Diners Club, Maestro e V-Pay). A meno che non venga presentata una forma di pagamento alternativa, RSR si riserva il diritto di autorizzare (o autorizzare nuovamente) addebiti aggiuntivi dal tuo metodo di pagamento per ulteriori costi sostenuti durante la prenotazione. In caso di pagamento in contanti, carta di debito o bonifico bancario, RSR può richiedere l’autorizzazione di una carta di credito a garanzia.

10. Tutti i costi sostenuti dal partecipante, ad esempio; i danni alla pista (guard rail, pareti di pneumatici, spese di manutenzione della pista dovute all’abbandono del percorso, ecc.) o l’uso di veicoli trainanti in relazione alla partecipazione all’evento, sono a carico del partecipante. Le spese saranno corrisposte direttamente e senza indugio al gestore dell’autodromo. Qualora ulteriori costi relativi all’incidente dovessero essere ricevuti da RSR in una data successiva, il partecipante si impegna a rimborsare tali costi a RSR dietro presentazione della prova. Se un track day è prenotato da un organizzatore terzo e RSR iscrive il partecipante solo a questo evento, si applicano i rispettivi termini e condizioni dell’organizzatore terzo, a cui il partecipante riceve come avviso separato prima dell’inizio del contratto .

11. Il partecipante non soffre di problemi cardiaci o spinali o di altre malattie o menomazioni che possano pregiudicare la partecipazione all’evento.

12. Tutti gli eventi si svolgono indipendentemente dalle condizioni meteorologiche. RSR si riserva il diritto di modificare l’evento o di annullare l’evento in caso di forza maggiore o circostanze straordinarie, come ad esempio su istruzioni o determinazioni della direzione del circuito e/o del gestore del campo di gara, nonché un ordine ufficiale dal governo o da qualsiasi altro ente pubblico. Ciò non comporta una richiesta di risarcimento danni o spese nei confronti di RSR. Per tutti i termini del presente contratto, per forza maggiore si intende qualsiasi circostanza che possa causare il mancato o ritardato adempimento delle obbligazioni della parte derivante da o causata, direttamente o indirettamente, da forze al di fuori del suo controllo, inclusi, senza limitazione, scioperi, interruzioni del lavoro, incidenti, atti di guerra o terrorismo, disordini civili o militari, catastrofi nucleari o naturali, malattie, epidemie, pandemie o focolai di malattie diffuse, cause di forza maggiore, interruzioni, perdite o malfunzionamenti di utenze, comunicazioni o computer (software e hardware) servizi; essendo altresì inteso che RSR non avrebbe potuto ragionevolmente prevedere o fornire a fronte di tali circostanze, e farà tutto il possibile per riprendere le prestazioni non appena possibile.
a. Se l’evento prenotato deve essere annullato prima dell’inizio dall’organizzatore dell’evento o da RSR per circostanze di forza maggiore, RSR emetterà un voucher del valore della prenotazione valido fino alla fine dell’anno solare, 3 anni dalla data dell’evento, che potrà essere utilizzato dal partecipante ad un evento dello stesso tipo organizzato da RSR una volta cessata la circostanza ostativa. Lo stesso accade in caso di modifica dell’orario dei binari o degli orari di apertura. Potrebbero essere escluse anche alcune spese di terzi, ad esempio: ingresso al trackday, trasporto, alloggio, a seconda delle circostanze.
b. Se si verifica una chiusura durante un evento iniziato, RSR emetterà un voucher per il chilometraggio o i giri non utilizzati (esclusi i costi del trackday e di terzi, ad esempio: ingresso al trackday, trasporto, alloggio) valido fino alla fine dell’anno solare, 3 anni dalla data dell’evento, utilizzabile dal partecipante ad un evento dello stesso tipo organizzato da RSR una volta cessata la circostanza ostativa.

13. In caso di annullamento da parte del partecipante degli eventi prenotati o del veicolo prenotato nonché di altri servizi, viene effettuato un rimborso come segue:
a. Le cancellazioni effettuate entro 30 giorni prima della data concordata non verranno rimborsate.
b. Per cancellazioni effettuate tra 30 e 60 giorni prima della data concordata verrà emesso un voucher pari al 50% del valore (esclusi trackday e spese di terzi, ad esempio: ingresso Trackday, trasporto, alloggio) valido fino alla fine dell’anno solare, 3 anni dalla data di cancellazione.
c. Per le cancellazioni effettuate 60 giorni o più prima della data concordata verrà emesso un voucher pari al 75% del valore (esclusi trackday e spese di terze parti, ad esempio: ingresso Trackday, trasporto, alloggio) valido fino alla fine dell’anno solare, 3 anni dalla data di cancellazione.

14. Una copia firmata delle presenti condizioni generali dovrà essere presentata a RSR al momento dell’iscrizione all’evento.

15. Se una dashcam è installata nel veicolo noleggiato, i partecipanti e gli accompagnatori concordano firmando sotto che il viaggio sarà registrato per la loro sicurezza da RSR. Il consenso comprende anche la registrazione di foto, suoni e filmati, che vengono registrati durante l’evento. RSR ha il diritto di utilizzare queste registrazioni gratuitamente per scopi pubblicitari. Il guasto tecnico dell’apparecchiatura di videoregistrazione che porta alla perdita del video non dà diritto al partecipante ad alcuna forma di rimborso.

16. Le parti concordano di sottoporre qualsiasi controversia derivante da o in connessione con il presente contratto alla giurisdizione dell’Amtsgericht Koblenz, Germania, o, a esclusiva discrezione di RSR, a qualsiasi altro tribunale in cui il cliente ha residenza o proprietà.

Buoni e buoni regalo

1. I buoni regalo sono destinati all’acquisto di un servizio o pacchetto o importo del valore, in alcuni casi per terzi come regalo e/o la cui data di utilizzo non è ancora nota.

2. Gli ordini di buoni regalo possono essere annullati solo entro 14 giorni dall’acquisto e sono soggetti a una commissione amministrativa pari al 10% del valore del buono (minimo 50€) I buoni regalo annullati dopo 14 giorni non saranno rimborsati in alcuna forma, incluso il/i caso/i di “Cambio di idea” o “Regalo indesiderato”.

3. Il periodo di annullamento di 14 giorni si applica specificamente solo ai buoni regalo, non ai buoni forniti da RSR per buoni per miglia/giri rimanenti o pacchetti o servizi annullati. I buoni forniti per miglia/giri rimanenti o pacchetti o servizi annullati non possono essere rimborsati in alcuna forma.

4. I buoni non sono trasferibili se non espressamente concordato da RSR.

5. I voucher scadono alla fine dell’anno solare, 3 anni dalla data di emissione.

6. Nei casi in cui i prezzi dei pacchetti siano cambiati dall’emissione, il cliente è tenuto a pagare eventuali differenze o ha il diritto di utilizzare il valore del buono come credito per un diverso pacchetto o servizio RSR.

7. Gli importi rimanenti dopo l’utilizzo dei voucher verranno restituiti solo sotto forma di voucher e non possono essere rimborsati o restituiti in contanti. Gli importi rimanenti inferiori a 50 € non saranno rimborsati in alcuna forma.

Per noleggiare un veicolo

1. RSRNurburg GmbH (RSR) offre i propri veicoli e veicoli di terzi in affitto in occasione di eventi (giornate in pista, viaggi turistici, Car Control Clinic, tour rally), che possono essere utilizzati durante gli eventi.

2. I veicoli vengono ispezionati da RSR e consegnati al locatario in condizioni pienamente operative e sicure. Per il noleggio non sono garantiti pneumatici nuovi e/o freni nuovi, l’auto verrà fornita in condizioni tecniche adeguate al pacchetto di noleggio concordato. Dopo la scadenza del periodo di noleggio il veicolo deve essere restituito immediatamente a RSR (vedi punto 3). RSR controllerà i veicoli dopo la riconsegna. Se non vengono restituiti completamente riforniti (benzina a 98 ottani), l’organizzatore addebiterà al noleggiatore € 3,00 per litro di carburante mancante (vale solo per i pacchetti Basic). In caso di forte contaminazione del veicolo (in particolare degli interni), il noleggiatore deve pagare i costi di pulizia indicati al noleggiatore da RSR. RSR non si assume alcuna responsabilità per oggetti lasciati nel veicolo!

3. Se il noleggiatore non prenota il veicolo per un’intera giornata, deve essere restituito come segue:
a. In caso di prenotazione di un pacchetto di 80 km (4 giri), il ritorno deve essere effettuato 2 ore dopo il ritiro da RSR.
b. In caso di prenotazione di un pacchetto di 120 km (6 giri), il ritorno deve avvenire 3 ore dopo il trasferimento tramite RSR.
c. I veicoli devono essere sempre riconsegnati a RSR entro e non oltre le ore 20:00 (salvo diverso accordo esplicito). In caso di ritardata restituzione, RSR addebiterà al locatario una commissione separata del 15% del servizio prenotato.

4. I veicoli sono destinati all’uso su Nürburgring Nordschleife, Nürburgring Grand Prix Track, Driver Safety Centre, Spa-Francorchamps, nonché su altri circuiti e strade pubbliche. I veicoli devono essere utilizzati in modo appropriato e responsabile. I costi della benzina e dei pedaggi stradali o pedaggi sono a carico dell’affittuario. Il noleggiatore rispetterà tutte le disposizioni legali in relazione al noleggio e in particolare le disposizioni del Codice della Strada. Il noleggiatore è tenuto a pagare eventuali multe, sanzioni o simili connesse all’uso del veicolo.

5. Non è consentito il noleggio del veicolo noleggiato a terzi. Solo il noleggiatore e/o le persone specificate designate nel contratto sono autorizzate a guidare. RSR si riserva il diritto di offrire al noleggiatore un veicolo alternativo a propria discrezione (ad es. in caso di condizioni meteorologiche adeguate, abilità del conducente, disponibilità del veicolo, ecc.); Il noleggiatore deve essere informato immediatamente di un cambio di veicolo. Un’eventuale differenza positiva tra il prezzo del veicolo prenotato e il prezzo del veicolo effettivamente utilizzato verrà scambiata con un buono con validità fino alla fine dell’anno solare, 3 anni dopo la data di guida. I costi sostenuti dal locatario fino a questo momento non saranno rimborsati da RSR.

6. Durante il viaggio il noleggiatore deve controllare i display del veicolo, in particolare la temperatura del motore, dell’olio e dell’acqua. Non appena il noleggiatore rileva un malfunzionamento durante l’uso del veicolo, questo deve essere immediatamente segnalato a RSR. Ogni sospetto di un problema deve essere immediatamente segnalato a RSR, poiché il proseguimento può danneggiare in modo significativo il veicolo, con il locatario responsabile per eventuali danni consequenziali. Il noleggiatore si impegna a risarcire gli eventuali costi derivanti da un fuorigiri del motore, da cambi di marcia impropri (o simili) che richiedano la verifica dello stato tecnico del motore.

7. Il veicolo deve essere utilizzato in modo appropriato. RSR si riserva il diritto di vietare al noleggiatore o di vietare l’ulteriore utilizzo del veicolo in caso di uso improprio (come drifting, burn-out, ecc.) e in caso di uso ripetuto o gravemente improprio. In questi casi non avviene il rimborso della parte non utilizzata prenotata (se presente) del veicolo. Il noleggiatore è tenuto a pagare tutti i costi per danni e/o usura del veicolo (in particolare dei pneumatici) superiori alla media derivanti da un uso improprio. L’usura media è considerata non superiore a un set di pneumatici e/o un set di pastiglie freno ogni 1.000 km percorsi su pista (o proporzionale in base ai km percorsi).

8. Sui pacchetti chilometrici pattuiti, nessun rimborso o accredito per chilometri non usufruiti entro i termini previsti. Le uniche eccezioni sono i casi di chiusura anticipata dell’autodromo/evento per colpa di terzi o forza maggiore ove non vi fosse nel tempo la possibilità di usufruire dell’intero servizio prenotato. In questo caso i chilometri non percorsi vengono accreditati sotto forma di voucher valido fino alla fine dell’anno solare, 3 anni dalla data di guida.

9. Il noleggiatore è tenuto a risarcire gli eventuali danni arrecati al veicolo noleggiato, alla pista (es. guard-rail/barriere), ad altri veicoli o persone colpite e le eventuali spese di recupero anche in presenza di un istruttore al posto del passeggero. Ciò include i casi estremi in cui l’istruttore deve assistere nei comandi del conducente (ad esempio la regolazione del volante nel tentativo di evitare un incidente) e anche i casi in cui l’istruttore sta guidando il veicolo noleggiato.

10. RSR si riserva il diritto di richiedere un deposito e/o richiedere istruzioni su qualsiasi auto a noleggio in qualsiasi momento. Il cliente è responsabile di tutti i costi associati. Le cancellazioni delle prenotazioni dovute all’impossibilità di pagare tali costi non saranno rimborsate.

11. RSR richiede la presentazione di una carta di credito per l’autorizzazione al pagamento a garanzia di tutte le prenotazioni di autonoleggio, comprese le prenotazioni pagate in contanti, bonifico bancario o carta di debito. A meno che non venga presentata una forma di pagamento alternativa, RSR si riserva il diritto di autorizzare o autorizzare nuovamente addebiti aggiuntivi dal metodo di pagamento o dalla carta di credito autorizzata per ulteriori costi sostenuti durante il noleggio. Le cancellazioni delle prenotazioni dovute all’impossibilità di fornire una carta di credito non saranno rimborsate.

Per l’assunzione di costi quando si utilizza un’auto a noleggio

1. Il noleggiatore accetta di essere responsabile per tutti i danni interni/esterni, furto o difetti meccanici (es. frizione) verificatisi durante il periodo di noleggio derivanti da negligenza e/o uso improprio del veicolo. Questo è vero indipendentemente dall’auto prenotata. Il locatario è inoltre responsabile di tutti i costi di riparazione o preventivi di terzi. Il locatario accetta le seguenti passività finanziarie:

• Trackday su qualsiasi percorso o guida turistica sul Nürburgring-Nordschleife:

  • Ford Fiesta ST: 15.000€
  • Hyundai i20N: 15.000€
  • Hyundai i30N: 25.000€
  • Clio RSR Edition: 25.000€
  • Golf R mk8.: 35.000€
  • Hyundai i30N RSR Ed: 35.000€
  • Golf R mk7.5 REVO: 35.000€
  • BMW M240i xDrive: 35.000€
  • Golf R mk8 REVO: 35.000€
  • Renault Megane Trophy-R: 50.000€
  • BMW M2 / M2 RSR Ed / M2 AC Schnitzer Ed: 50.000€
  • BMW M3 / M4 / M4 RSR Ed: 50.000€
  • Cayman RSR Ed: 50.000€
  • Cayman GTS 4.0: 75.000€
  • Cayman GT4 / Spyder: 75.000€
  • Porsche 911 Carrera 4 992: 75.000€
  • Porsche GT3 991.2: 100.000€
  • Cayman GT4 RS / Spyder RS: 100.000€
  • Porsche GT3 992: 150.000€
  • Porsche GT3 RS 991/991.2: 150.000€
  • Porsche GT3 RS 992: 200.000€
  • Ferrari 488 Pista / 488 Challenge: 200.000€

• strade pubbliche:

  • Porsche GT4 / Spyder / Carrera 4 / GT4 RS / Spyder RS / GT3 / GT3 RS: 12.500€
  • Ferrari: 20.000€
  • Altre vetture della flotta RSR: 5.000 €

La responsabilità del locatario per il risarcimento dei danni sarà limitata al solo importo della perdita effettiva o nella misura del valore perso, indipendentemente dai massimali di cui sopra. Il locatario ha il diritto di provare e contestare i danni causati da negligenza commerciale o uso improprio. Il locatario ha anche il diritto di dimostrare che la perdita di valore si è verificata in misura inferiore a quella indicata. In caso di danni causati intenzionalmente, si applica una richiesta completa per il 100% di tutti i danni, indipendentemente dai massimi di cui sopra. Il noleggiatore/conducente non acquisisce la proprietà del veicolo o di singole parti del veicolo a fronte di alcun pagamento.

2. Danni a terzi: Il noleggiatore si assume la responsabilità di reclami di terzi su strade pubbliche fino a € 5.000 e per viaggi su una pista (incluso touristenfahrten sul Nürburgring Nordschleife) fino a € 10.000. In caso di danni causati intenzionalmente o per colpa grave, si applica un diritto completo al 100% di tutti i danni, indipendentemente dai massimi di cui sopra.

3. È richiesto un deposito per i seguenti veicoli prima dell’inizio del noleggio:

• Su qualsiasi pista (comprese le unità turistiche):

  • Porsche GT4 / Spyder / Carrera 4 / GT4 RS / Spyder RS: 10.000€
  • Porsche GT3 991.2 / GT3 992 / GT3 RS 991 / 991.2: 15.000€
  • Porsche GT3 RS 992 / 488 Pista / 488 Challenge: 20.000€

• Su strade pubbliche:

  • Ferrari F12berlinetta / 488 Pista / 992 GT3 RS: 5.000€

RSR si riserva il diritto di richiedere un deposito per altri tipi di veicoli a propria discrezione (ad es. In condizioni meteorologiche avverse / età del conducente / comportamento di guida)

Per la partecipazione a viaggi di copilota

1. RSRNurburg GmbH (organizzatore) offre corse in veicoli (le cosiddette corse in taxi da corsa) in occasione di eventi.

2. In particolare, gli eventi non servono allo scopo di raggiungere velocità massime.

3. L’organizzatore mette a disposizione veicoli idonei all’uso su pista e in condizioni tecniche adeguate. Solo i conducenti designati ed esperti saranno in grado di guidare i giri in taxi.

4. Il partecipante conosce le condizioni generali di partecipazione nonché le condizioni dell’organizzatore e del gestore della pista e si impegna a rispettare tutte le regole di condotta.

5. Il funzionamento dei taxi lap è ad insindacabile giudizio del conducente dell’auto. Il partecipante non ha diritto a uno stile di guida specifico. È severamente vietato al partecipante intervenire nelle sequenze meccaniche della manifestazione di guida. Il partecipante deve attenersi rigorosamente a tutte le istruzioni dell’organizzatore e del rispettivo pilota.

6. È esclusa la responsabilità dell’organizzatore o dei suoi ausiliari e delle persone autorizzate per lesioni personali e / o danni a cose che il partecipante subisce a seguito della partecipazione alla manifestazione, salvo dolo o colpa grave.

7. Il partecipante garantisce di non soffrire di problemi al cuore o alla colonna vertebrale; Inoltre non ci sono altri disturbi o malattie che potrebbero compromettere la partecipazione.

8. L’organizzatore si riserva il diritto di far eseguire il giro di taxi da terzi quando necessario. In tal modo, l’organizzatore si impegna a selezionare accuratamente il terzo in modo che il partecipante riceva un servizio dello stesso tipo e qualità. In tali casi l’organizzatore non risponde dei servizi resi, ma solo dell’accurata selezione del terzo.

Per la mediazione delle scuderie

1. RSRNurburg GmbH (RSR) media le parti interessate con i fornitori di car pooling agli eventi (di corsa).

2. Il compito di RSR consiste esclusivamente nella selezione del fornitore e nella mediazione dei servizi al partecipante. RSR non fornisce alcun servizio aggiuntivo.

3. Il contratto per la fornitura del servizio è concluso direttamente tra il fornitore e il partecipante. RSR non è coinvolto in questo contratto.

4. Il servizio offerto dal provider include già una commissione di commutazione e di elaborazione di RSR. I pagamenti per i servizi prenotati devono essere effettuati per intero entro 14 giorni.

5. In particolare, RSR non è responsabile per la fornitura del servizio del fornitore, ma solo per l’attenta selezione del fornitore e la corretta mediazione del servizio.

Esclusione di responsabilità

1. La partecipazione all’evento è sotto la responsabilità del partecipante! Il partecipante è l’unico responsabile civile e penale per tutti i danni da lui causati al veicolo che sta utilizzando. Il partecipante rinuncia a trattenere RSR, i loro rappresentanti e i vari agenti, nonché l’operatore del circuito e i suoi rappresentanti e assistenti, a tutte le pretese derivanti da lesioni personali, danni materiali e danni alla proprietà, ad eccezione di tali danni derivanti da dolo e colpa grave.

2. Qualora terzi sollevino pretese in relazione alla partecipazione del partecipante alla manifestazione nei confronti di RSR, dei suoi rappresentanti e ausiliari, nonché dell’operatore della pista e dei suoi agenti e aiutanti, il partecipante dichiara espressamente di esonerarli da responsabilità.

3. Il partecipante ha preso visione delle condizioni di partecipazione RSR e dichiara inoltre che aderirà a tutte le condizioni e regole del gestore della pista in relazione alla sua partecipazione.

4. Eventuali accordi collaterali verbali non sono validi. Ulteriori accordi devono essere in forma scritta per essere validi.

RSRNurburg GmbH, Antoniusweg 1a, 53520 Nuerburg, GERMANIA.
Registro delle imprese: HRB 15612.

Foro competente esclusivo è la sede di RSRNurburg GmbH. Governato dalla legge della Repubblica Federale Tedesca.

Non sai da dove cominciare?